il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Economia ::> Piglio, «Turisti per un weekend», vincitori premiati con 4 itinerari turistici nel nord Ciociaria

Piglio, «Turisti per un weekend», vincitori premiati con 4 itinerari turistici nel nord Ciociaria

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

PIGLIO - Si è svolta sabato 4 ottobre presso l’Enoteca allestita dalla Strada del Vino Cesanese nel Castello di Piglio, in concomitanza con le manifestazioni organizzate in occasione della Sagra dell’Uva Cesanese, la cerimonia di premiazione del concorso «Turisti per un Weekend» organizzato dal gruppo di lavoro «ImmaginiAmo il nostro territorio» come strumento di promozione territoriale. Alla manifestazione hanno preso parte le rappresentanze di tutti i Comuni coinvolti nell’iniziativa, nonché del Presidente della XII Comunità Montana.

Le ragazze che costituiscono il gruppo di lavoro hanno organizzato l’intero concorso con ben chiaro l’obiettivo di sviluppare una strategia di marketing territoriale a 360 gradi.
I partecipanti al concorso si sono infatti cimentati con l’osservazione e la rappresentazione del territorio dei quattro comuni interessati: Acuto, Paliano, Piglio e Serrone, nelle diverse forme artistiche. I vincitori saranno coinvolti in un weekend da vivere attraverso quattro percorsi molto diversi tra loro, che si sviluppano tutti in questo angolo del nord della Ciociaria.
I quattro itinerari, ipotesi per dei futuribili «pacchetti turistici», sono: «Energetico», vinto da Marco Furia; «La pace dei 5 sensi» (enogastronomico) vinto da Riccardo Romani; «Santo pacchetto» (religioso) vinto da Pierina Nuvoli e «Borghi ciociari» vinto da Martina Iacoangeli.
I primi due weekend sono stati «consumati» lo scorso weekend, con grande soddisfazione dei vincitori che hanno scoperto nuovi aspetti del territorio e contribuito con la loro esperienza a rafforzare e migliorare l’offerta turistica, fungendo al tempo stesso da valutatori e da testimonial.
«Avete curato questo evento nei minimi particolari riuscendo a farmi scoprire un territorio a me così vicino in termini di prossimità ma oscuro in termini di potenzialità turistiche.Ho passato due giorni veramente fantastici e devo dirvi che mi sono sentito turista stando a casa mia; scopritore di cose così vicine che le ho spesso sottovalutate, grazie a voi di Immagini Amo ho riacquistato il modo per apprezzarle!», ha commentato Riccardo Romani sulla pagina Facebook dell’iniziativa.
«Volevo ringraziare le ragazze di Immagini Amo per avermi dato la possibilità di assaporare al meglio il luogo in cui vivo! Le varie attività, i vari sapori, i cibi locali, la compagnia e tutto quello che abbiamo fatto io e Martello RadioAzioni in questo fantastico WeekEnd», è stato invece il commento di Marco Furia.
Un premio speciale è stato assegnato alla giovanissima Sofia Franceschetti, che ha preso parte al concorso con una poesia.
«Quello di oggi è un punto di arrivo che rappresenta anche un punto di partenza», ha dichiarato Roberta Cicerchia nella presentazione dell’iniziativa.
Sono in molti ad augurarselo, perché di una ripartenza di settori strategici dell’economia locale c’è assoluto bisogno.
Tenendo a mente anche il monito lanciato da Riccardo Romani nel momento della premiazione: che non può esserci valorizzazione del territorio senza una cultura del rispetto e della sua tutela da interventi speculativi che finiscono per impoverire la collettività.



Ultimo aggiornamento Venerdì 10 Ottobre 2014 06:16

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito