Marangoni Anagni, tensione stamattina davanti ai cancelli. Slitta vertice al Ministero

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

altANAGNI - Slitta all'inizio della prossima settimana il vertice al Ministero dello Sviluppo economico (Mise) che dovrà occuparsi della vicenda Marangni Tyre.

Sembra che Regione Lazio, Governo, azienda e sindacati stiano limando le proposte in vista del tavolo ministeriale. Ci continua ad essere preoccupazione intanto tra i lavoratori (foto archivio) che continuano a presidiare gli ingressi dello stabilimento di via Anticolana.

Stamattina si sono registrati anche attimi di tensione dovuti al via vai di TiR che entrano ed escono dalla Marangoni e che alcuni presidianti hanno tentato di bloccare, poiché contenenti stampi o pneumatici.Newi gionri scorsi tra l'altro le sigle sindacali avevano diffidato ufficialmente i vertici aziendali dallo smantellare in alcun modo la fabbrica.

La paura infatti è che lo stabilimento possa aessere "impoverito" e di fatto reso inoperante nonostante le rassicurazioni sul rilancio dell'ultimo vertice regionale. La presenza dei Carabinieri ha comunque garantito la calma.

Share

Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Ottobre 2013 13:44

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito