il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Economia ::> Anagni, la Marangoni Tyre non riavvia la produzione. Lavoratori in stato di agitazione

Anagni, la Marangoni Tyre non riavvia la produzione. Lavoratori in stato di agitazione

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

altANAGNI - "Terremoto-Marangoni".

L'azienda leader nella fabbricazione di pneumatici non ha riattivato la produzione, questa mattina, nello stabilimento di via Anticolana, gettando nel più profondo sconforto i lavoratori che per settembre aspettavano di riprendere l'attività lavorativa dopo ben due rinvii nel mese di agosto.

Non ci sarebbe liquidità per l'acquisto di "materie prime" è la causa che sarebbe stata addotta dalla proprietà per giusitifcare questo stop. Intanto molti lavoratori proseguono la cassa integrazione e, cosa ancor più preoccupante, non si vedono segnali certi che lo stabilimento possa ripartire a breve. Insomma, si teme un altro caso Videocon per gli operai che vi lavorano

Gli operai e le Rsu da stamattina sono in stato di agitazione e presidiano i cancelli della Marangoni.

Intanto domani sera nei pressi di porta Cerere, in occasione di una manifestazione promossa dalla Cgil prevista per le ore 20, si salderà la solidarietà tra lavoratori ex Videocolor e operai della Marangoni. Dal sindacato arrivano parole preoccupate, con l'intento di coinvolgere i massimi vertici delle Istituzioni locali per far luce su questa ennesima pagina di crisi aziendale ad Anagni che mette a rischio centinaia di posti di lavoro.

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Settembre 2013 13:55

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito