il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Economia ::> Ex Videocolor, tavolo alla Regione Lazio per definire accordo di programma

Ex Videocolor, tavolo alla Regione Lazio per definire accordo di programma

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

altANAGNI - Un altra giornata della speranza. Stavolta presso la Regione Lazio dove, il prossimo 23 Maggio, si discuterà la definizione di un accordo di programma e dello stato di crisi per quanto riguarda la  situazione della ex Videocolor e dell'area industriale del frusinate in genere.

Pronti alla mobilitazione i lavoratori VDC (foto d'archivio) che nell'accordo di programma chiaramente ci sperano per vedere allungare magari la cassa integrazione, che scade a giugno, e soprattutto per intravvedere la luce di una riconversione del sito anagnino che significherebbe di nuovo occupazione.

In tanti dunque saranno sotto la sede della Regione. Già tre i pulmann pronti messi a disposizione da sindacati e amministrazioni comunali. In Regione intanto si incontreranno i coordinatori del Tavolo provinciale per lo Sviluppo, che proprio mercoledì scorso ha messo a punto la sua proposta per l'accordo di programma, i tecnici regionali dell'Assessorato alle attività produttive, i rappresentanti dei lavoratori e rappresentanti isituzionali.

L'obbiettivo dunque è mettere in moto il processo che porterà alla reindustrializzazione del sito anagnino ormai fallito.

Senza perdere di vista la necessità della proroga Cig che però sarà discussa in altra riunione. Intanto al mattino tutti davanti al Tribunale di Anagni dove si svolgerà un'altra udienza che vede imputati i lavoratori ex Videocolor che nel 2009 bloccarono l'autostrada A1.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito