il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Economia ::> Acuto, protesta di un lettore su TARSU: «Un tributo anticipato per fare cassa che dissangua i cittadini»

Acuto, protesta di un lettore su TARSU: «Un tributo anticipato per fare cassa che dissangua i cittadini»

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

ACUTO - Riceviamo e pubblichiamo un intervento di  Giulio De Stefani sul pagamento della TARSU: «Capire che c'è necessità di fare cassa anticipata, da parte dell'amministrazione del Comune di Acuto è una cosa, ma rendersi ridicoli senza avere nessuna emergenza di incamerare anticipatamente questo tributo è insopportabile per le già scarse risorse dei cittadini che faticosamente riescono a fare fronte a tutte queste tasse.
Invece di chiedere anticipatamente ai contribuenti questo tributo, sarebbe ora che da esso, i cittadini di Acuto ne avessero un ritorno anche economico.
Un richiamo ai consiglieri di minoranza, a sollecitare un intervento nel prossimo consiglio comunale per porre fine a questo arrogante  abuso di potere».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito