il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Economia ::> Regione, riattivato bando per "Progetti innovativi". Oltre 2milioni ai distretti industriali laziali

Regione, riattivato bando per "Progetti innovativi". Oltre 2milioni ai distretti industriali laziali

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FROSINONE - Oltre due milioni di euro per lo sviluppo dei distretti industriali laziali: queste le nuove risorse messe a disposizione fino al 15 maggio 2012 dal bando 'Progetti innovativi di sostegno ai sistemi produttivi' riattivato dalla Regione Lazio, pubblicato sul Bollettino Ufficiale del 14 marzo 2012 e su www.sviluppo.lazio.it.

 

Con la riapertura dell'avviso sono perciò nuovamente disponibili fondi a sostegno delle imprese che operano in aree strategiche per il territorio laziale: dal distretto Chimico-Farmaceutico del Lazio Meridionale all'Agro-Industriale Pontino; dal sistema dell'elettronica della Tiburtina a quello dell'innovazione nel Reatino. L'avviso pubblico prevede nello specifico un fondo complessivo di 2.018.196 euro.

 

L'intervento mira a favorire progetti innovativi sviluppati da soggetti aggregati in forma di Associazione temporanea d'imprese (Ati), Consorzio, Associazione temporanea di scopo (Ats) o Contratto di rete. Al bando sono ammessi programmi di investimento per un importo complessivo di spesa non inferiore a 100mila euro, con un limite massimo di contributo pari a 300mila euro per singolo beneficiario.

I moduli per la presentazione delle domande sono disponibili su www.sviluppo.lazio.it. La procedura prevede la prenotazione telematica on line (entro le ore 18,00 del 15 maggio 2012) e l'invio della documentazione a Sviluppo Lazio entro il 15 maggio 2012.

Ultimo aggiornamento Venerdì 16 Marzo 2012 09:03

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito