il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cultura ::> Trevi Nel Lazio, Finanziamento di €150 mila per l'antico Ponte romano di San Teodoro

Trevi Nel Lazio, Finanziamento di €150 mila per l'antico Ponte romano di San Teodoro

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

alt TREVI NEL LAZIO - Un importante finanziamento europeo per le aree interne pari a circa € 150 mila investirà il Comune di Trevi Nel Lazio, nel particolare per l’assestamento strutturale del Ponte San Teodoro (nella foto in basso) e dell’area circostante ad esso. Si tratta di un antico ponte romano, che fa parte dell’importante storia di Trevi Nel Lazio. Infatti per Trevi riveste una rilevanza fondamentale, rappresentava la via di comunicazione con i vicini popoli degli Ernici e dei Volsci a sud-est, con i Marsi ad est e, con la strada adiacente che procede verso ovest, con le altre città Eque, Tivoli e poi Roma. La vita più illustre, il ponte forse l’ha avuta con il periodo cristiano, in quanto Trevi è stata una delle più antiche diocesi e lì vicino si ergeva la cattedrale di San Teodoro che diede appunto il nome al ponte. “Si tratta di un intervento rilevante –ha commentato soddisfatto il Sindaco Silvio Grazioli- di riqualificazione in una delle zone più importanti del comune dal punto di vista storico e culturale. Grazie alla collaborazione tra istituzioni è stato possibile ottenere questo finanziamento. Quest’intervento rappresenta, un’altra opera pubblica che si aggiunge ai tanti interventi che in questi anni quest’Amministrazione con successo è riuscita a concretizzare su tutto il territorio comunale ed anche in questo caso sono particolarmente orgoglioso di contribuire in maniera fattiva alla valorizzazione di uno dei più suggestivi luoghi di Trevi Nel Lazio”.

alt

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito