Trevi Nel Lazio, Appuntamento al castello Caetani per la la presentazione del libro "Trevi Templare"

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

altTREVI NEL LAZIO - Verrà presentato oggi alle ore 16:30 presso il castello Caetani a Trevi Nel Lazio, l’ultima opera di Giancarlo Pavat “Trevi Templare” , un libro che vuole rappresentare una passeggiata per il suggestivo centro storico di Trevi Nel Lazio tra simboli enigmatici e curiosità, sulle tracce dei templari. Questo libro nasce a seguito di una visita svoltasi lo scorso ottobre, dove era presente un nutrito gruppo di appassionati di storia provenienti da diversi centri della provincia di Frosinone e guidati dallo stesso Pavat. Presente nel gruppo lo stesso Sindaco di Trevi Nel Lazio, l’avv. Silvio Grazioli, che vedendo il coinvolgimento e l’interesse per l’evento, chiese allo stesso Pavat di raccogliere in un libro la straordinaria esperienza vissuta in quel pomeriggio di ottobre . “Il libro di Giancarlo Pavat –sottolinea il Sindaco di Trevi Nel Lazio Silvio Grazioli- offre una visione nuova e diversa della storia del nostro paese, analizzata e studiata da una prospettiva poco conosciuta ed inesplorata, quella dell’interpretazione dei segni, dei simboli e dei dipinti che si trovano nelle chiese, sui portali e tra i vicoli di Trevi, che raccontano una realtà o storia fatta di allegorie, metafore e simbologie, con riferimenti a volte velati di carattere religioso, teologico e sociale. Il libro rappresenta anche la sfida , d’incuriosire ed appassionare i cittadini ed i giovani del nostro paese, per guardare con occhi più attenti le cose antiche che ci circondano in modo da poter scovare ed interpretare i simboli rimasti nell’oblio, e riportarli all’attenzione ed alla vita della nostra comunità, per arricchirne il patrimonio di arte e di cultura”. Saranno presenti il Sindaco Silvio Grazioli, l’autore Giancarlo Pavat ed il prof. Roberto Volterri.

alt



Share

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Ottobre 2018 08:22

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito