il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cultura ::> Piglio, Ottimo risultato ottenuto dal Sindaco Mario Felli dopo il confronto con il Padre Provinciale Vittorio Trani

Piglio, Ottimo risultato ottenuto dal Sindaco Mario Felli dopo il confronto con il Padre Provinciale Vittorio Trani

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

altPIGLIO - Di sicuro nel giorno di San Lorenzo Martire, Patrono di Piglio, non poteva giungere notizia più bella data dal Sindaco di Piglio Mario Felli e cioè che il convento di San Lorenzo a Piglio non chiuderà. Infatti il Sindaco Mario Felli ha avuto modo di confrontarsi con il Padre Provinciale Vittorio Trani dell'ordine dei frati minori conventuali, al quale ha esposto le varie considerazioni secondo cui la chiusura del Convento di San Lorenzo avrebbe causato varie conseguenze sulla comunità pigliese legatissima al Convento. Con una nota rivolta al Sindaco Mario Felli il Padre Provinciale ha espresso la sua posizione. "Caro Sindaco -scrive Padre Trani- rassicuri pure i carissimi cittadini del Piglio che il convento di S. Lorenzo rimarrà aperto. Come già abbi modo di spiegarLe dopo il Capitolo straordinario, svoltosi nel Giugno 2015, la nostra Provincia religiosa nel 2017, insieme ad altre 4 Province del Centro Italia, darà vita alla Provincia Italiana di S. Francesco. Il convento di S.Lorenzo sarà una delle "Case di spiritualità" della nuova Provincia: cioè, sarà un centro ben organizzato di esercizi spirituali, di incontri di formazione e di cultura".
Pericolo svenato grazie all'intervento del Sindaco Mario Felli, che è riuscito ad avere la certezza dal Padre Provinciale che ne ora ne nei prossimi anni il convento possa chiudere.
"Ringrazio di cuore il Padre Provinciale Vittorio Trani  -
ha commentato il Sindaco Mario Felli- che in modo incisivo una volta per tutte ha smentito questo disegno di chiudere il convento, anzi ribadendo di renderlo un centro di aggregazione nazionale dell'ordine. Ringrazio la popolazione pigliese, che ha dimostrato in me grande fiducia e questo mi inorgoglisce, per i tanti messaggi di fiducia e credo di non averli delusi con il mio impegno e costanza. Con l'occasione invito tutti ad essere più presenti e condividere di più le iniziative che nascono dal convento di San Lorenzo".

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Agosto 2016 06:06

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito