il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cultura ::> Serrone, lanciata sfida delle Olimpiadi invernali della gastronomia tra i comuni, prima tappa al «San Michele»

Serrone, lanciata sfida delle Olimpiadi invernali della gastronomia tra i comuni, prima tappa al «San Michele»

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

SERRONE - La Locanda «Il San Michele» a Serrone, nei giorni scorsi ha ospitato la prima tappa invernale della terza edizione delle Olimpiadi della Gastronomia, una manifestazione che coinvolge i Circoli storici della Capitale in una insolita “battaglia” ai fornelli, un evento ideato e organizzato dalla rivista «Tennis Oggi» diretta da Sergio Rossi presente alla serata, accompagnato dall'autrice del libro “In Cucina con lo Chef”, Michela Rossi, tra l'altro membri di una Giuria d’eccezione, manifestazione che gode del patrocinio della  «Accademia Italiana della Cucina».

Sotto l'aspetto tecnico, la giuria assegna punteggi  da 1 a 6 e solo a dicembre si saprà quale sarà il podio e quindi a quale circolo apparterrà lo chef dell’anno 2015. Le Olimpiadi della Gastronomia hanno visto anche quest’anno due gironi: uno estivo, l’altro invernale. In occasione di quello estivo, dopo il Canottieri Roma sono stati coinvolti il Circolo Magistrati Corte dei Conti (2 luglio), Tennis Club Parioli (8 luglio), Canottieri Lazio (16 luglio), New Country Club Frascati (31 luglio).
In quello invernale, che ha preso il via ad ottobre per chiudersi in dicembre, la prima tappa si è svolta appunto alla Locanda il San Michele a Serrone, poi il Roma Polo Club, Tennis Club Garden, Circolo Ministero Affari Esteri e Reale Circolo Canottieri Tevere Remo. A fare gli onori di casa sono stati i proprietari del San Michele Fabio Lolli e Barbara Proietto, che hanno accolto nella splendida cornice, in uno scenario unico, da dove è possibile ammirare il più bel paesaggio della Ciociaria, nel centro storico di Serrone, numerosi ospiti, tra cui oltre al Primo Cittadino di Serrone Natale Nucheli, anche i Sindaci dei Comuni limitrofi di Piglio Mario Felli e di Trevi Nel Lazio Silvio Grazioli. Sponsor della serata i vini "Principe Pallavicini" che hanno accompagnato i piatti della serata ed il caffè "Paranà".
«Siamo particolarmente onorati - hanno sottolineato Lolli e Proietto- di far parte delle "Olimpiadi della Gastronomia", una competizione che esalta il gusto e le capacità in cucina, con professionalità evidenziando anche gli aspetti dell'accoglienza e della preparazione».  
I presenti e la giuria hanno degustato un ricco e particolareggiato menù curato dagli chef  Paola Fratocchi e Giuseppe Piscitelli.
Ecco il menù:
Croccante di primo sale di latte vaccino al carbone vegetale e sale blu di Persia con crema di zucca, fichi settembrini e petali di mandorle.
Scrigno di pasta fillo con burrata di latte di bufala di Amaseno e stelle filanti di verdure dell'orto.
Strozzapreti alla farina di castagne con funghi porcini, guanciale di Guarcino e Pecorino 2 anni di stagionatura.
Spalla di capretto laccata al melograno con nocciole tostate e puntarelle.
Predessert: purea di cachi con crema gelato alla pera Williams.
Le Mont Blanc
Petit Four
I formaggi utilizzati sono di Antonello Egizi
Inoltre originale ed altrettanto apprezzato, la varietà di pani che hanno accompagnato le pietanze, illustrata dalla carta del pane e descritta dal suo autore lo chef Massimo Tenisi di Casalforno: pane al farro, pane alle olive, pane alle spezie, pane multicereale, pane bianco cotto a legna con lievito madre. Dalla serata, è stata lanciata da Sergio Rossi un'interessante proposta, rivolta ai Sindaci presenti, quella di organizzare una competizione di gastronomia, che coinvolga i rispettivi Comune, che mettano i campo le migliore professionalità in cucina, presentando i loro piatti caratteristici. Idea che i Primi Cittadini hanno accolto con piacere, e chissà che il prossimo anno non si parte con un nuovo evento dedicato alla cucina del nord Ciociaria.

Ultimo aggiornamento Martedì 20 Ottobre 2015 09:21

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito