il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cultura ::> Acuto, bilancio positivo per i laboratori rivolti ai bambini organizzati dalla Biblioteca Comunale

Acuto, bilancio positivo per i laboratori rivolti ai bambini organizzati dalla Biblioteca Comunale

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

ACUTO - Si conclude positivamente l’iniziativa dei laboratori organizzati dal Comune di Acuto e dalla Biblioteca Comunale nel periodo natalizio e rivolti ai bambini: nelle tre date tra il 23 dicembre e il 3 gennaio i più piccoli utenti della biblioteca hanno potuto familiarizzare con questo ambiente, appassionarsi a storie che, nascendo dalle pagine dei libri, si sono trasformate in esperienze vive, da rielaborare in diverse forme artistiche, dal disegno, alla narrazione, alla musica.
Si è partiti con il «Il laboratorio degli elfi», pensato come momento di incontro tra generazioni, che ha visto volontari “elfi” supportare i bambini nella rivisitazione di vecchi giocattoli a cui i piccoli hanno saputo donare nuova vita utilizzando materiali di riciclo e varie tecniche di recupero e decorazione. Un momento di stimolazione della creatività all’insegna della collaborazione e dell’educazione al riuso.

Si è poi passati alla lettura animata de «Il gigante egoista», una fiaba di Oscar Wilde, curata da Stefano Santonico e Giampiero Cori, e l’accompagnamento musicale di Alessandro Ciavardini. Una novella delicata ed emozionante sulla felicità che i piccoli gesti possono donare sino ad intenerire l’animo cupo di un burbero gigante. Al termine della lettura, in un momento dedicato alla scrittura creativa, i bambini hanno steso un divertente racconto che ha preso forma dagli slanci fantasiosi di ciascun partecipante.

La serie di incontri si è conclusa con «La musica di Bufo»: lettura animata e laboratorio musicale i cui curatori, Chiara Consalvi e Maurizio Sparagna, con note e parole, hanno trasportato i piccoli partecipanti nello stagno del ranocchio Bufo rendendoli protagonisti di una favola in cui la musica è veicolo di integrazione e complicità. Tastiera, tamburelli, bonghi e altri strumenti a disposizione dei piccoli partecipanti che allegramente hanno musicato la storia a lieto fine del buffo ranocchio.

«Intendo ringraziare tutti coloro che hanno reso possibili questi appuntamenti mettendo a disposizione dei più piccoli la loro professionalità e dedizione. Grazie alla bibliotecaria Loretta Serafini, ai curatori dei laboratori di lettura, ai volontari-elfi e soprattutto grazie ai bambini per l’entusiasmo con cui hanno ripagato queste iniziative», commenta il consigliere delegato Sara Cola, che conclude: «Colgo l’occasione per segnalare ai cittadini l’incontro con la Dottoressa Bruzzone previsto per il giorno 13 gennaio alle ore 16:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Acuto, organizzato dall’associazione “La Caramella Buona” Onlus e dal Comune di Acuto in collaborazione con la Biblioteca Comunale».

Per ulteriori informazioni sulle iniziative in programma è possibile contattare la Biblioteca Comunale all’indirizzo email comuneacuto.biblio@libero.it o ci si può avvalere del profilo Facebook “Biblioteca di Acuto” attivato di recente per agevolare la richiesta di libri da parte degli utenti.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito