il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cultura ::> Piglio, Veronica Celletti nuova presidente della Pro-Loco: «Ruolo centrale per la promozione del paese»

Piglio, Veronica Celletti nuova presidente della Pro-Loco: «Ruolo centrale per la promozione del paese»

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

PIGLIO - Nei giorni scorsi il Direttivo della Pro Loco di Piglio ha nominato il suo nuovo Presidente nella figura di Veronica Celletti, che è intervenuta sottolineando l'importante ruolo del sodalizio pigliese, cercando anche una chiarezza nei recenti attriti nati tra Pro Loco e Comune di Piglio. La Pro Loco è un'associazione senza scopo di lucro formata da volontari che si impegnano per la promozione del luogo, per la scoperta e la tutela delle tradizioni locali, per migliorare la qualità della vita di chi ci abita attraverso l’organizzazione di eventi, per fare spettacolo, per fare cultura e didattica attraverso la ricerca della storia locale, per fare economia, per valorizzare i prodotti, le bellezze del paese e per rendere piacevole la visita ai turisti, alle scuole e agli anziani. «Credo che i recenti scontri nati con l'Amministrazione Comunale, nati da una volontà amministrativa di mettere da parte negli ultimi eventi la Pro Loco, siano ora da chiudere, e riavviare un nuovo rapporto di comunicazione e collaborazione, considerando che lo scontro non giovi nè a noi, nè a loro. Ritornare dunque a focalizzare l'obiettivo che noi da sempre perseveriamo e che di certo rientra nell'attività dell'Amministrazione Comunale, e cioè la promozione del territorio.  La nostra attività, svolta negli anni precedenti, mostra con assoluta evidenza come quello della Pro Loco sia un modello vincente e convincente, per nulla obsoleto ed anzi attualissimo, in grado di soddisfare la crescente volontà mostrata da buona parte dei cittadini pigliesi e non, di agire direttamente a livello locale a favore  ed a difesa dei suoi valori più genuini.  Siamo consapevoli  di essere una grande risorsa per Piglio. Attraverso la Pro Loco, si confrontano le esperienze, ci si forma, si aggiorna, si promoziona, si fanno sinceri gemellaggi e collaborazioni, in una parola si cresce.  La Pro Loco è una realtà importante nella promozione e nell’economia di Piglio, pertanto -conclude il Presidente Veronica Celletti-  intendo solo replicare alle affermazioni esternate dell’assessore al Turismo Domenica Celletti;  che in uno dei primi incontri ci ha trattati come persone poco affidabili, e sinceramente è stata un accusa molto forte ed offensiva!
D’altronde in quanto Assessore al Turismo lei stessa, poteva anche degnarsi di vistare la mostra da noi allestita durante la Sagra dell'Uva. Nessuno intendeva boicottare gli eventi organizzati dall’Amministrazione, siamo abituati a lavorare con anticipo e professionalità e trasparenza e non siamo un’associazione politica, proprio per questo scansando definitivamente ogni diatriba, tendiamo la mano all'Amministrazione Felli, augurandoci che lo stesso Sindaco in quanto membro di diritto della Pro Loco partecipi ai nostri incontri, chiedendo un sano e sincero confronto per ripartire e ritornare al nostro ruolo centrale e basilare nella promozione di Piglio».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito