Ferentino, Atelier Lumiere dà il via alle riprese del film «Dog, il segugio» di Fernando Popoli

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FERENTINO - «Dog, il segugio»: riprese in corso, nelle splendide location di Ferentino e Fiuggi la troupe guidata dal regista Fernando Popoli sta girando il film. Tra gli interpreti Luca Simonelli e Camilla Ciminelli, insieme a loro numerosi giovani della scuola di teatro di Fiuggi, tra i qual Beatrice Ricciardi, Marco Pannone, Francesca Astrei, Damiano Ascenzi, Edoardo Maggi, Chiara Pannone, Elide Ambrosetti, Giulia Barbone, Georgia Rosi e tanti altri che interpretano i ruoli giovanili e seguono la lavorazione.

Il film affronta la difficile convivenza tra genitori e figli, il tema del pregiudizio e il difficile sviluppo della personalità adolescenziale in un mondo distratto ed egoista che spesso abbandona i giovani al loro destino. «Ho sempre avvertito la difficoltà dei ragazzi di inserirsi nella società e la loro battaglia per cercare di cambiare opponendosi a regole e metodi sbagliati», ha affermato il regista. «Questo racconto per immagini vuole mettere in luce i loro conflitti, esprimere il valore della solidarietà e far riflettere sul pericolo dell'esclusione sociale»,
Prodotto dall'associazione culturale Atelier Lumiere all'interno del progetto: «Cinema e socialità», Dog, il segugio sarà presto proiettato in diverse città della Ciociaria, inviato ai festival specializzati e poi caricato sulle grandi piattaforme di video-sharing.

Share

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito