il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cultura ::> Ferentino, Atelier Lumiere produce il film «Dog, il segugio»: cercasi giovani attori

Ferentino, Atelier Lumiere produce il film «Dog, il segugio»: cercasi giovani attori

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FERENTINO - «Dog, il segugio». Inizia la produzione del film, si gira a Ferentino e a Fiuggi. È in fase di partenza l'ultimo cortometraggio del regista Fernando Popoli, prodotto dall'associazione culturale Atelier Lumiere, a conclusione di un percorso di formazione del progetto: "Cinema e socialità", in fase di completamento il cast. Il film affronta il tema della discriminazione giovanile, del disagio e della difficile fase dell'adolescenza. Vuole essere uno spaccato realista sui rapporti familiari, sulla crescita morale e sui pregiudizi sociali tra i giovani. Vede come protagonisti due ragazzi e una ragazza con il loro bagaglio di problemi della crescita e delle difficoltà dei genitori di convivere in armonia familiare. Le riprese si effettuano negli splendidi scenari delle due cittadine ciociare, tra l'architettura Liberty, le chiese cistercensi, il bosco di castagni e il lago di Canterno. Si cercano ragazzi tra i quindici e i diciotto anni, un'attrice intorno ai trentacinque e tre attori sui trenta dall'aspetto di bulli.
Chiunque è interessato a parteciparvi invii una mail con una foto e il curriculum a: atelierlumiere@libero.it o telefoni per informazioni al 3482114922.
Le riprese inizieranno a breve.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito