il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cultura ::> Acuto, inaugurata la scuola di musica presso la Mediateca di Viale Roma

Acuto, inaugurata la scuola di musica presso la Mediateca di Viale Roma

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

ACUTO - Apre ad Acuto la Scuola di musica all’interno della mediateca di Viale Roma. La scuola, gestita da Claudio Rovagna, punta ad svolgere una ruolo di interfaccia tra attività musicali, proponendo ad insegnanti qualificati presenti sul territorio una collaborazione con il corpo docente presente all’interno della scuola stessa.

Durante la presentazione di questo anno scolastico è intervenuto anche Daniele Ingiosi, insegnante di fisarmonica, che ha spiegato come lo studio della musica porti ad un’apertura mentale maggiore rispetto agli altri tipi di studi.

Ingiosi punta alla rivalutazione della fisarmonica oltre che come strumento di accompagnamento per la musica popolare anche come strumento di musica classica. Infatti proprio con la fisarmonica è stata eseguita dal giovane Matteo Tufi, allievo di Ingiosi, la Marcia Turca. Sono stati poi eseguiti altri pezzi dai maestri Ingiosi e Iannotta come Caffè 1930 di Astor Piazzolla.
A conclusione del breve concerto è intervenuto anche Marco Attura, giovane musicista acutino, definito da Rovagna «risorsa a Km 0» perché nata sul territorio, che ha eseguito alcuni pezzi di Yann Tiersen e che potrebbe collaborare con l'istituto per tenere dei workshop.  Fuori programma lo stesso Romagna ha eseguito il brano: «Sadly».
Nel suo intervento il sindaco Augusto Agostini ha voluto ringraziare in particolare modo il maestro Rovagna, augurandosi il successo dell’iniziativa.
La scuola non terrà semplicemente corsi per strumenti, ma anche un corso per Fonico e Sound Designer, utilizzando la sala di registrazione presente all'interno della struttura.
In programma anche la realizzazione del progetto «Musica Insieme» volto alla formazione di nuovi gruppi o per guidare giovani formazioni.
Per maggiori informazioni si può chiamare il numero 349/8898551 oppure inviare una mail a: direzione@specchisonori.org.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 26 Settembre 2012 13:42

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito