il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cultura ::> Colleferro, sabato 12 maggio è di scena l'azione-performance "Dismissione" in piazza Italia

Colleferro, sabato 12 maggio è di scena l'azione-performance "Dismissione" in piazza Italia

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

COLLEFERRO - Nell’arco dell’anno 2012, le Associazioni Gruppo Logos e Rete per la Tutela della Valle del Sacco stanno promuovendo  una serie di iniziative culturali dedicate al territorio e a chi lo vive: spettacoli teatrali, concerti, convegni, mostre, installazioni, seminari, contenuti web, proiezioni di film e passeggiate sulle vestigia del passato e del presente, in occasione dei 100 anni di fondazione della città.

E' con questo intento celebrativo che viene presentata un'azione-performance, che si terrà sabato 12 maggio nella centralissima Piazza Italia (nella foto un paeticolare) dal titolo "Dismissione". L'evento di Luigi Marozza avrà inizio alle ore 17.

"È intorno alla figura dell’Angelo della Storia – l’Angelus Novus di Walter Benjamin – che da alcuni anni ruotano alcune  installazioni  e performance  di Luigi Marozza, scrivono Logos e Retuvasa in un documento di presentazione - e per il suo forte legame con Colleferro, con le vicende di questi suoi 100 anni, Marozza ha deciso di fare dell’Angelo una sorta di paradigma  espressivo.

Colleferro è una storia che si dis-fa - prosegue la nota - e l’artista si sente al tempo stesso partecipe e testimone di questo dis-farsi. Cento anni come grani di un rosario. Il suo Angelo vestito  da operaio è un ossimoro: ma gli Angeli non dovrebbero morire cosi come la classe operaia non va in paradiso".

 

Non è nuovo Marozza alla città di Colleferro. L'artista infatti ha iniziato ad interessarsi di installazioni e performance da pochi anni; con l’organizzazione dell’attraversamento urbano di Colleferro (“da Sud a Nord”) e la mostra sulle sorgenti e i fontanili (“La memoria dell’acqua”, 2003).

Dopo aver conosciuto l’artista situazionista Pino Boresta ha costituito con questi il gruppo “C3H6O : Laboratori di Accentuazione Urbana”, realizzando un intervento clandestino alla Biennale di Venezia, dove sono stati rilasciati centinaia di “Libri in cerca di lettori”.

Nel 2004 ha partecipato alla Mostra sulle Incursioni Urbane al MLAC (Museo Laboratorio di Arte Contemporanea) dell’Università La Sapienza; e alla Mostra “Presenze inconsuete”, Patrocinata dalla Provincia di Roma presso il Parco Regionale Urbano di Aguzzano (Roma) con l’installazione “Birdwatching  fantametropolitano”. Nel 2007  ha realizzato la prima parte di una video-storia su Colleferro e l'anno successivo l’installazione  Angelus Novus presso la Ipercooop.

"I suoi interventi, che si collocano tra Arte Situazionista e Relazionale - conclude la nota dei promotori - nascono dal profondo disagio per l’uso che l’uomo fa della scienza e della tecnica. Dall’atteggiamento di onnipotenza sulla natura, pieno di certezze e privo di lungimiranza".

 

Per info: gruppo.logos@tiscali.it - tel. 320 1109297; oppure retuvasa@gmail.com - tel. 335 6545313

 

 

--

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito