il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cultura ::> Marino, tutto pronto per la VI edizione della festa del Volontario Croce Rossa, prevista per l'11 Maggio

Marino, tutto pronto per la VI edizione della festa del Volontario Croce Rossa, prevista per l'11 Maggio

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

MARINO - Un raggio di luce di solidarietà, amicizia e impegno umanitario che parte da Marino, di cui vale la pena conservare la memoria e diffondere l’eco.

E’ la VI^ «Festa del Volontario Croce Rossa Italiana» che la comunità marinese ospiterà il prossimo venerdì 11 maggio.

Un’iniziativa che vedrà il comitato locale della Croce Rossa Italiana, forte di un impegno e di una presenza in favore della collettività attiva fin dal 1990, presentare le sue attività alla comunità con la «Parata delle sei componenti della C.R.I.» accompagnata dal Concerto Filarmonico “Enrico Ugolini”, in programma nelle principali vie del centro storico, con inizio alle ore 15.30 da piazza Ungaretti.

 

«La Festa del Volontario -dice il commissario del comitato locale Carlo Giorgi - è il nostro modo per ringraziare tutti i nostri associati che, nel quotidiano, offrono disponibilità e tempo libero in favore degli altri. La nostra cerimonia, ogni anno sempre più significativa e partecipata che in precedenza è stata svolta nei Comuni di Genzano, Ariccia, Rocca di Papa e Grottaferrata, per questa nuova edizione è orgogliosa di coinvolgere anche la Croce Rossa Italiana di Roma e Provincia».

In una sorta di anticipo di quello che avverrà nella sfilata nazionale del 2 giugno a Roma, il comitato locale con le rappresentanze delle sue componenti suddivise in “Donatori del Sangue”, “Volontari del Soccorsoe “Giovani”, marcerà tra la gente con esponenti CRI dei corpi nazionali “Militare”, “Infermiere Volontarie” e “Femminile”. Per convergere poi nell’Aula Consiliare di Palazzo Colonna dove, alle ore 17.00 circa, si terrà la Cerimonia di Ringraziamento in presenza del sindaco Adriano Palozzi.

Quindi l’incontro con Mons. Pietro Massari nella Santa Messa prevista nella Basilica Collegiata di San Barnaba Apostolo (ore 18.30).

«Accogliamo con particolare interesse e gioia l’iniziativa che la Croce Rossa di Marino ha inteso promuovere nella nostra città quale momento di incontro, conoscenza e sensibilizzazione su una tematica fondamentale come quella del volontariato, alla quale l’Amministrazione è vicina – commenta il Sindaco - Marino è, infatti, da sempre profondamente nel cuore della Croce Rossa e la Croce Rossa è nel cuore di Marino. Iniziative come questa, che vedono promuovere le attività del comitato locale impegnato in prima fila da anni tra la gente – aggiunge – vanno incentivate e partecipate dalla comunità intera".

"E’ un’occasione capace di esprimere la sintesi dello spirito dei volontari del soccorso, sempre presenti con passione e dedizione al fianco dei singoli cittadini, confermando la virtù di un sentimento comune che da anni non cessa, anzi, cresce. La Croce Rossa di Marino, in tutti i sensi possibili – afferma l'assessore ai Servizi Sociali Remo Pisani - ha molto del mondo degli uomini da raccontare, testimoniare e aiutare a vivere meglio. Per questo noi siamo e resteremo dalla loro parte".

"Con l’auspicio di poter vivere sempre nella nostra città momenti così importanti e profondamente formativi – concludono Palozzi e Pisani - ringraziamo il Comitato Locale e il commissario Carlo Giorgi per questa lodevole iniziativa. Segno tangibile di un appuntamento degno di nota la cui memoria rimarrà salda per il futuro».

Ultimo aggiornamento Domenica 06 Maggio 2012 15:55

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito