il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cultura ::> Acuto, apre la Mediateca comunale. Gestione affidata a «Specchi Sonori»

Acuto, apre la Mediateca comunale. Gestione affidata a «Specchi Sonori»

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ACUTO - Ad Acuto apre la Mediateca Comunale – locale sito sul piano superiore alla Biblioteca e sarà gestito dall’Associazione Specchi Sonori, che opera a livello internazionale e nazionale, ma che ha scelto il nostro territorio per vivere e per il proprio lavoro creativo. Specchi Sonori è stata fondata molti anni fa da un gruppo di artisti e di autori di Arti visive e musicali, che operavano con una storia trentennale nel proprio campo e che decisero di fondare un’Associazione, con lo scopo preciso di lavorare a progetti di produzione e di ricerca per l’integrazione dei linguaggi artistici. Integrazione vuol dire unione e fusione, di ciascun’arte, quindi, e di svariate tecniche, per approdare a una nuova narrazione, aperta al pubblico, al pubblico che guarda, che ascolta, che assiste ad uno spettacolo o ad un concerto… e sempre partecipa, pubblico  sempre invitato a vivere  l’idea dell’Arte  come comunicazione, unione e incontro. Specchi Sonori, assieme alla Amministrazione del  Comune di Acuto, intende puntare a fare della Mediateca non solo la propria sede di produzione artistica, ma luogo d’incontro per tutti, attorno alla Musica e alle Arti, ma soprattutto alla Musica. Il nome del nuovo locale, che è un vero e proprio progetto,  è “ACUsTicO” (è ovvio: è musica ad Acuto!)
L’esperienza di Claudio Rovagna  si offre per quanti vogliono non solo ascoltare musica, ma anche produrla e registrarla. Claudio Rovagna ha portato qui la sua esperienza pluriennale di compositore, di sound design e di esperto della registrazione del suono. Molti potranno essere i musicisti che verranno a trovarci ad Acuto, per fare musica insieme.
Marianna de Leoni, regista teatrale, scenografa e costumista, intende offire il più prestro possibile in questo spazio  possibili attività per la ricerca Teatrale.
L’inaugurazione sarà il giorno 4 maggio alle ore 17:30 presso ACUSTICO – Mediateca  Via Roma Acuto, sarà aperta a tutti i cittadini, la possibile occasione per conoscersi, per ascoltare esigenze e per proporre momenti insieme, attorno alla Musica e all’Arte.
Il sindaco di Acuto, Augusto Agostini, spiega: «La mediateca è stata realizzata grazie a un contributo regionale. Ne abbiamo affidato la gestione in via sperimentale per un anno all’Associazione SPECCHI SONORI che possiede i requisiti di professionalità, serietà ed esperienza necessari e che ha dato un contributo importante alla integrazione della strumentazione che così come era non rispondeva completamente alle necessità di una sala di registrazione.
Auspichiamo che possa costituire, unitamente all'Officina dell'Arte, al centro di aggregazione giovanile, al progetto Immagini-Amo ed ad altre attività che abbiamo realizzato, un’ulteriore opportunità di interesse ed impegno anche e soprattutto per i giovani».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito