il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Anagni, Non si è fermata l'attività amministrativa attuati gli interventi programmati nel cimitero

Anagni, Non si è fermata l'attività amministrativa attuati gli interventi programmati nel cimitero

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

alt ANAGNI - Sono iniziati questa mattina i lavori di potatura dei cipressi lungo il viale centrale del cimitero (foto in basso) che termineranno poi con la messa in sicurezza della parte monumentale. Già prima dell'emergenza Covid-19 l'assessore al Patrimonio Floriana Retarvi aveva programmato una serie di lavori urgenti ed indifferibili di manutenzione presso il cimitero monumentale vecchio che sono stati puntualmente realizzati: ripristino della parte marmorea e cementizia di alcune facciate in stato di degrado e ripristino della pavimentazione cementizia con particolare riguardo per i marciapedi dove, a causa del fondo ormai sconnesso e deteriorato dal tempo, era diventato pericoloso far transitare le scale utilizzate dai visitatori per arrivare ai loculi posti in alto. “A causa dell'emergenza coronavirus –commenta l'assessore Retarvi- l'accesso al cimitero ai visitatori è interdetto ma non per questo l'attività amministrativa in merito può fermarsi. Anzi, a fronte dei lavori urgenti già effettuati, oggi con determina dell'architetto Berardi e con la collaborazione tecnica dell'ingegner Lapomarda è iniziata la potatura dei cipressi. Il rispetto per i defunti passa per lavori che mantengano il decoro di un luogo sacro come il cimitero. Dopo anni di abbandono e degrado generalizzato l'azione dell'Amministrazione Natalia sarà incentrata sulla rivalutazione degli spazi del cimitero ripristinandone la funzionalità, l'accessibilità e la fruibilità. Tutti devono avere il diritto di portare un omaggio ai propri cari defunti in un luogo consono ed in condizioni di completa sicurezza”.

alt            alt

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito