il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Piglio, Gli auguri di Pasqua del Sindaco Mario Felli

Piglio, Gli auguri di Pasqua del Sindaco Mario Felli

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

alt PIGLIO - Sentiti e molto vicini alla sua comunità gli auguri di Pasqua esternati questa mattina dal Sindaco di Piglio l’avv. Mario Felli (foto in basso) che si è rivolto con animo ma anche con molta determinazione ai suoi cittadini per dare forza e fiducia nel resistere e sconfiggere questo nemico oscuro:     

“È una Pasqua davvero particolare questa che stiamo vivendo in un momento molto difficile per tutti noi, ma dobbiamo cercare di avere pazienza e di resistere. È uno sforzo gigantesco quello che ci viene chiesto, ma se vogliamo rispettare la vita di tutti e riprovare il gusto di stare insieme, dobbiamo mantenere i nervi saldi e rispettare le regole che ci sono state date. I controlli nel territorio saranno ulteriormente potenziati, per evitare qualsiasi comportamento che metta a repentaglio l’esito positivo dell’impegno straordinario di tutta la comunità pigliese. Ricordiamoci amici, che la Pasqua, poggia su un termine molto significativo: Rinascita. E noi dobbiamo pensare a questo, dobbiamo vivere questo periodo di sacrificio, pensando però alla nostra rinascita. Facciamo la nostra Pasqua in casa e non dimentichiamoci, di chi continuerà a lavorare per noi anche in questo periodo negli ospedali, nelle Case di Riposo, negli ambulatori medici, nelle farmacie, nelle Forze dell’Ordine a presidio del territorio. Noi siamo a disposizione, per qualsiasi evenienza, anche solo per sentirsi meno soli, nell’affrontare questa emergenza. Vi faccio a nome di tutta l’Amministrazione Comunale di Piglio, i miei migliori auguri di Buona Pasqua; guardiamo avanti con la fiducia che presto finirà questa situazione di emergenza socio/sanitaria ed inizierà una nuova fase, dove tutti noi ci dovremo sentire migliori. Auguri a tutti!”

alt

 

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito