il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Campoli Appennino, Attuate tutte le misure e le iniziative contro il Coronavirus

Campoli Appennino, Attuate tutte le misure e le iniziative contro il Coronavirus

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

alt Una delle oasi più belle della Ciociaria, è l’incantevole scenario naturale, dove sorge Campoli Appennino un piccolo comune del Parco Nazionale d'Abruzzo. Come tutti i Comuni italiani anche questo splendido centro, vive lo sconvolgimento dovuto all’effetto Coronavirus, che fortunatamente finora non si è mostrato a Campoli. Il Sindaco la dott.ssa Pancrazia di Benedetto (foto) , ha dimostrato da subito grande efficienza e capacità gestionale, nel prendere tutte le misure dovute, e le iniziative del caso, mantenendo una comunicazione diretta e trasparente con i cittadini. “Stiamo vivendo il periodo più difficile del nostro tempo –commenta il Sindaco Di Benedetto- stiamo mettendo a dura prova la nostra capacità di reagire ad un cambiamento così drastico nelle nostre abitudini di vita, ma dobbiamo farlo con seria determinazione per evitare che i numeri del contagio crescano. Nella mia comunità non si registrano, fortunatamente, ancora contagi. Abbiamo avuto dei concittadini sottoposti alla misura preventiva della quarantena volontaria, oramai terminate. Come amministrazione comunale abbiamo fin da subito informato e prestato qualsiasi tipo di supporto ai nostri cittadini: abbiamo potuto veicolare facilmente tutte le informazioni attraverso la nostra pagina facebook, attraverso il sito istituzionale del comune, attraverso le semplici pubbliche affissioni. In periodi come questi mi rendo conto di come sia difficile, anche per un paese piccolo come il mio, raggiungere tutti i cittadini, in modo capillare. E’ proprio vivendo periodi come questi –continua il Primo Cittadino- che mi rendo conto di quanto sia importante ripensare la macchina amministrativa in funzione delle emergenze, di quanto sia importante avere un filo diretto con l’amministrazione regionale, di quanto sia importante lo scambio di esperienze con i sindaci vicini. Un mio ringraziamento va ai sindaci e agli amministratori dell’Unione dei Comuni del Lacero e del Fibreno: con loro lo scambio quotidiano di idee, esperienze, buone pratiche permette di migliorare l’azione amministrativa…perché in fondo siamo pur sempre una piccola grande comunità. Dalla settimana scorsa abbiamo approntato gli strumenti di sostegno alimentare volti ad assicurare un concreto aiuto ai nuclei familiari che versano in condizioni economiche disagiate. Abbiamo lavorato per effettuare gli opportuni passaggi amministrativi per permettere ai nostri cittadini di poter usufruire nel minor tempo possibile dei buoni spesa e grande sostegno in tal senso ci è stato offerto dal consorzio dei servizi alla persona AIPES. Come sindaco –conclude la dott.ssa Di Benedetto- mi sento di rivolgere sempre lo stesso accorato appello ai miei cittadini di restare a casa, di rispettare scrupolosamente i divieti imposti dai DPCM, di avere pazienza e di rispettare il lavoro di quanti a casa non possono esserci e quotidianamente mettono a repentaglio la loro vita per salvare le nostre”.

 

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito