il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Piglio, Sul sito del Comune pronta la domanda per richiedere i buoni spesa

Piglio, Sul sito del Comune pronta la domanda per richiedere i buoni spesa

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

alt PIGLIO - Nell’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29 marzo scorso, il comune di Piglio ha ricevuto un contributo pari ad euro 34.231,08, soldi che  serviranno per l’erogazione di buoni spesa per i cittadini che in questo momento rientrano nella fascia più debole. Il Comune di Piglio, che in questa situazione di grande criticità, ha dimostrato da subito un’ottima capacità organizzativa, con importanti ed incisive iniziative e grande collaborazione da parte del volontariato e di tutti i cittadini, è stato forse il primo Comune della provincia di Frosinone, ad attuare immediatamente la procedura dei buoni spesa e renderla funzionante già dalla giornata di oggi (1 aprile). “Da oggi (1 aprile) –commenta il Sindaco Mario Felli (nella foto in basso con l'assessore Franceschetti)- è pubblicato sul sito del Comune di Piglio il bando e la possibilità di presentare subito le richieste per i buoni spesa. I buoni saranno erogati a seguito di specifica domanda con priorità a quanti si trovano nell’assoluta mancanza di reddito. Il riconoscimento degli aventi diritto che non hanno alcun mezzo di sostentamento è piuttosto semplice, e sono già a conoscenza dei nostri servizi sociali -afferma il Sindaco Felli- saranno i primi a beneficiarne, mentre per gli altri sono indicati tutti i parametri richiesti indicati nel modulo scaricabile dall’app del Comune di Piglio che è da compilare e presentare”. “L’assessorato al Servizi Sociali –afferma l’Assessore Domenico Franceschetti- si attiverà anche per il ritiro e la consegna delle istanze per coloro che hanno difficoltà a raggiungere il Comune, magari con l’ausilio delle associazioni di volontariato che stanno in questo periodo collaborando con noi. Si raccomanda invece a chi è in grado di usare i sistemi informatici di scaricare la domanda dal sito e inviarla via e mail, per non esporsi a contatti in questo delicato momento”. “Come tutti hanno potuto e vedere –continua il Sindaco Mario Felli- la macchina amministrativa del Comune di Piglio , non si è fermata un attimo, grazie al fattivo coinvolgimento di tutti nessuno escluso. In quest’ultimo caso, l’obiettivo è ridurre al minimo essenziale i tempi di erogazione una volta presentata la domanda, valutata l’erogazione sarà quasi immediata. L’utente riceverà il bonus e potrà spenderlo negli esercizi convenzionati. Ringrazio ancora una volta tutta la cittadinanza, per collaborazione, e vi prego vivamente di restare a casa, noi ci siamo per ogni necessità, ne usciremo presto”.

alt

Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Aprile 2020 10:57

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito