il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Piglio, In Campidoglio i Sindaci per dire no ai rifiuti di Roma

Piglio, In Campidoglio i Sindaci per dire no ai rifiuti di Roma

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

alt PIGLIO - Un muro invalicabile quello che oggi a Roma, durante una seduta consiliare in Campidoglio è stato innalzato dai Sindaci della Valle del Sacco (nella foto in basso) che uniti guidati dal Sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna hanno con determinazione detto No alla proroga della discarica di Colle Fagiolara; il Sindaco di Piglio Mario Felli, presente anche in questa giornata, ha rappresentato degnamente la comunità pigliese. “In quest'occasione –ha dichiarato il Sindaco di Piglio Mario Felli– abbiamo formalizzato la nostra volontà davanti Sindaco di Roma Virginia Raggi, la volontà di un intero territorio nel dire basta ai rifiuti di Roma. Quest'amministrazioni comunali unite, per una battaglia comune, lavorando insieme superando i confini provinciali e, forti di una storia secolare, hanno dimostrato, che la visione del nostro territorio la decidiamo noi e non Roma. Un territorio che può avanzare e progredire solo se resta unito, con una serie di strumenti concreti che coniugano ambiente, promozione, paesaggio, cultura, innovazione e non di certo l'immondizia di Roma. Il nostro obiettivo comune è un lavoro che assicuri il bene delle nostre comunità. La nostra forza non nasce solo dall’impegno delle amministrazioni comunali ma anche dalla volontà profonda e condivisa di tutte le persone che amano questo territorio e lo vivono da cittadini consapevoli e responsabili, e meritano rispetto ,che con i suoi rifiuti Roma vuole toglierci. Il 15 gennaio Colle Fagiolara chiuderà e questo è un dato certo!!!”.

 alt

 

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito