il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Piglio, Importanti interventi per la sicurezza stradale

Piglio, Importanti interventi per la sicurezza stradale

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

alt PIGLIO - Sono stati ultimati nei giorni scorsi i lavori attraverso cui l'Astral ha installato un sistema di pubblica illuminazione all'incrocio tra la super strada Anagni- Fiuggi e la strada per Piglio (nella foto in basso). “L'intervento –ha sottolineato il Sindaco di Piglio Mario Felli (in foto)- migliora notevolmente la sicurezza dell'incrocio, considerando che a poca distanza c'è anche una fermata del Cotral utilizzata da studenti e pendolari. Quest’amministrazione in quest’ultimo periodo ha sollecitato la concretizzazione di questo progetto da tempo in cantiere, sottolineando la pericolosità di questo tratto stradale, ed il provvedimento si è reso proprio necessario dopo una serie di incidenti, che avevano evidenziato la scarsa illuminazione della strada. Ora sono stati installati i lampioni su entrambi i lati della strada, garantendo una maggiore sicurezza a pedoni ed automobilisti”. La sicurezza stradale tema importante per l’Amministrazione del Sindaco Mario Felli, si è manifestata anche in un recente intervento legato all’asilo comunale lungo la strada provinciale, con l’installazione di un semaforo a chiamata davanti al cancello. “Un intervento davvero importante, perché uscire dal cancello e vedersi sfrecciare davanti macchine ad una velocità alta, dava molta preoccupazione per l’incolumità dei bambini e mamme –ha commentato il Sindaco Felli- l’intervento concertato da diverso tempo con l’Amministrazione Provinciale di Frosinone, è stato finalmente concretizzato e questo è un successo perché l’incolumità della cittadinanza è una priorità”. “Tutto ciò è stato possibile - tengono a dire le mamme - grazie all'interessamento dell'attuale amministrazione comunale, che si è dimostrata sensibile al problema e in particolare del Sindaco Mario Felli, che ha incalzato l’Amministrazione Provinciale per attuare l’intervento”.

alt

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito