il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Anagni,Finanziamento regionale investito su diverse aree e progetti

Anagni,Finanziamento regionale investito su diverse aree e progetti

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

altANAGNICon un finanziamento regionale di circa € 282 mila, il Comune di Anagni ha programmato una serie di interventi per la riqualificazione urbana e la promozione del territorio, nell'ultima seduta di mercoledì scorso, sono state approvate le variazioni di bilancio relative a tale finanziamento. Gli interventi riguarderanno la sistemazione del piano terra del parcheggio multipiano di via San Giorgetto, attualmente non utilizzato dagli utenti a causa delle condizioni di degrado in cui versa. Inoltre si realizzeranno nuovi locali nell'edificio dell'ex tribunale di via Carlo Alberto Dalla Chiesa, eventualmente da destinare ad associazioni e uffici, un immobile che l'amministrazione ha trasformato in una “Cittadella della Sicurezza”. Un altro intervento programmato riguarda le opere di sistemazione idraulica in località Monte Marino, zona periferica da tempo alle prese con allagamenti causati da una serie di frane, una situazione critica soprattutto dal punto di vista della sicurezza che adesso verrà sanata. Verrà sistemato il locale di via Carlo Alberto Dalla Chiesa donato al Comune dal dottor Giuseppe Roiati in memoria del figlio scomparso prematuramente. L'immobile verrà adibito a Centro diurno. Una parte del finanziamento sarà destinata anche all'area degli Arcazzi di Piscina che richiede lavori di riqualificazione. Altra importante opera che verrà realizzata riguarda l'area di sosta della ex Polveriera, di proprietà comunale, dove l'amministrazione ha deciso di realizzare parcheggi a favore degli utenti della vicina stazione ferroviaria. Infine, il programma delle nuove opere prevede il miglioramento della segnaletica verticale sul territorio e l'installazione di nuova cartellonistica.


Ultimo aggiornamento Venerdì 02 Dicembre 2016 16:58

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito