il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Anagni, «Dai una scossa... per la vita», l’obiettivo è sensibilizzazione e un defibrillatore per ogni scuola

Anagni, «Dai una scossa... per la vita», l’obiettivo è sensibilizzazione e un defibrillatore per ogni scuola

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ANAGNI - L’Amministrazione comunale  di Anagni in sinergia con la locale sezione di Croce Rossa Italiana, con l'obiettivo di dotare gli istituti scolastici anagnini di defibrillatori, ha dato vita ad una raccolta di fondi che verrà effettuata in occasione del Quadrangolare di calcetto previsto per il prossimo 12 settembre, a partire dalle ore 17, presso il centro sportivo Anticolana di Anagni dove si svolgerà la manifestazione «Dai una scossa… per la vita».
L’arresto cardiaco causa in Italia numerosi decessi all’anno, può colpire chiunque, in qualsiasi momento e senza alcun preavviso, se una persona colta da arresto cardiaco, non viene soccorsa nei successivi 5-7 minuti, può subire gravissimi danni al cervello che possono portare a morte certa. Diventa vitale quindi intervenire immediatamente, avvalendosi di un defibrillatore semiautomatico (DAE), in attesa dell’arrivo dei soccorsi. Il DAE è un apparecchio molto semplice e può essere utilizzato da chiunque abbia seguito un corso adeguato. Da parte dell’amministrazione comunale di Anagni, che in questi giorni sta organizzando l’iniziativa attraverso il sindaco Fausto Bassetta e l’assessore Fabio Roiati, e Croce Rossa, pertanto, arriva l’appello alla partecipazione dei cittadini. Nel quadrangolare di calcetto si sfideranno, le squadre di Croce Rossa, Amministrazione comunale di Anagni, Compagnia dei carabinieri di Anagni e Staff tecnico Asd Anagni calcio.  Il numero di defibrillatori da donare alle scuole sarà stabilito dall’entità della raccolta di fondi.  
La collaborazione tra Comune e Croce Rossa è nata da qualche mese e finora sono state realizzate diverse iniziative molto apprezzate dai cittadini come gli screening medici gratuiti.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito