il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Collegamento veloce Roma-Cassino: ai pendolari ancora nessuna risposta dalla Regione Lazio

Collegamento veloce Roma-Cassino: ai pendolari ancora nessuna risposta dalla Regione Lazio

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

CASSINO - Vi ricordate il progetto proposto dall’Associazione Roma-Cassino Express per velocizzare il collegamento ferroviario Roma-Cassino attraverso l’utilizzo della linea Alta Velocità? Bene, siete gli unici perché in Regione Lazio pare che se lo siano dimenticato! Era il 30 Marzo quando, in occasione dell’incontro tra la nostra Associazione e l’Assessore Civita, ci veniva annunciato che il nostro progetto meritava una analisi più approfondita e che la Regione lo avrebbe commissionato direttamente a Trenitalia; al più tardi entro la prima metà di Giugno avremmo ricevuto una risposta. L’8 giugno poi c’è stato un nuovo incontro tra la nostra associazione e la Regione per discutere i nuovi orari e, anche in questa occasione, la Regione ci confermava che “entro 10 giorni” saremmo stati convocati per discutere il progetto Alta Velocità. Bene, di giorni ne sono passati 15 ma, nonostante i nostri ripetuti solleciti, di convocazioni non ne abbiamo ricevute.
Che l’Assessore Civita ed i suoi collaboratori (sia della segreteria politica che della struttura tecnica) fossero scarsamente interessati alla nostra proposta, e a tutto il basso Lazio in verità, ci era già sembrato in occasione della riunione di Marzo, ma confidavamo nella volontà di mantenere l’impegno preso con la Consigliera Daniela Bianchi che si era fatta promotrice di quel primo incontro.
Mentre l’Assessore si prende il tempo necessario a formulare la sua risposta, noi restiamo ad assistere ai soliti disagi, a soffrire il caldo nelle solite vetture senza aria condizionata, a viaggiare in treni spesso sprovvisti di servizi igienici, a non conoscere alcun dato ufficiale sulla qualità del servizio che paghiamo e subiamo ogni giorno.
Ma per carità, non c’è fretta.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito