il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Vallepietra, 2° raduno Panda 4x4 organizzato de Enalcaccia, partecipanti da tutta Italia per la due giorni

Vallepietra, 2° raduno Panda 4x4 organizzato de Enalcaccia, partecipanti da tutta Italia per la due giorni

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

VALLEPIETRA - Un evento che è già nella storia, il 2° appuntamento Panda 4x4 targato Enalcaccia Vallepietra,  svoltosi sabato e domenica scorsi, ha avuto un riscontro eccezionale, quest’edizione ha visto la partecipazione di pandisti  di molte regioni italiane quali: Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Molise, Puglia e Calabria. L’entusiasmo alle stelle, la due giorni studiata per mostrare le bellezze storiche e naturali dei Monti Simbruini, valorizzando e pubblicizzando i bellissimi paesaggi, 30 equipaggi  e 74 persone hanno avuto la possibilità di vagare con la mitica Panda 4x4 attraverso le piane carsiche e le faggete più belle d’Europa!
Due giorni durante i quali sono state condivisi momenti ed  emozioni derivanti dalle bellezze naturali, scambiando opinioni su possibili soluzioni di sviluppo, queste e molte altre le cose che accomunano i pandisti d’italia, forte è lo spirito di gruppo che si rinnova ogni volta nei molteplici raduni, questo di Vallepietra, riconosciuto come il raduno Ufficiale del Centro Sud Italia è riuscito a carpire l’essenza del pandista, contemplando in esso, location, ricovero e cucina locale. Il Raduno ha riservato anche una momento della giornata di domenica alla contemplazione per la prematura scomparsa del Vice sindaco di Cappadocia (AQ) Fabrizio Rosci, uomo umile e volenteroso, che ha messo a disposizione del paese la sua grinta e le sue idee di progresso.
L’Enalcaccia Vallepietra,  pronti per il prossimo appuntamento, ha ringraziato ampliamente per la collaborazione e per la buona riuscita dell’evento il Comune di Cappadocia (AQ), il Comune di Pereto (AQ), il Comune di Camerata Nuova (RM), il Parco dei Monti Simbruini e il gruppo del «Panda Off Road Club Italia».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito