il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Anagni, i Carabinieri celebrano la Pasqua, la gratitudine delle anziane vittime della rapina in casa

Anagni, i Carabinieri celebrano la Pasqua, la gratitudine delle anziane vittime della rapina in casa

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ANAGNI - Nella mattinata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Anagni hanno celebrato il precetto Pasquale. Alla Santa Messa presso la Chiesa Collegiata Sant’Andrea, officiata da Don Mauro Amato, Cappellano militare della Scuola Marescialli di Velletri, hanno partecipato le autorità locali della giurisdizione, una folta rappresentanza del personale in congedo e i militari liberi dal servizio accompagnati da numerosissimi familiari ed amici. Al termine della cerimonia religiosa, il Comandante della Compagnia Capitano Camillo Giovanni Meo, si è soffermato sul significato della giornata, sul ruolo dei Carabinieri svolto tra, con e per la gente, ringraziando le Autorità intervenute, il Parroco Don Bruno Durante, S.E. Mons. Lorenzo Loppa, il Sindaco di Anagni e il Col. Fausto Bassetta, ma anche i numerosi cittadini che hanno dimostrato riconoscenza ai Carabinieri di Anagni riguardo alla recente conclusione dell’indagine che ha permesso di assicurare alla giustizia 9 persone responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapine, ricettazione e furti in abitazione connotati da particolari forme di violenza.
Il Capitano ha ringraziato altresì le anziane vittime della brutale aggressione dell’8 agosto 2014, che nella giornata di ieri accompagnate dal figlio, hanno voluto esprimere riconoscenza personalmente ai protagonisti dell’operazione.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito