il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Piglio, «Striscia la Notizia» al Centro Valorizzazione Territorio e Prodotti Tipici, Brumotti intervista Bellucci

Piglio, «Striscia la Notizia» al Centro Valorizzazione Territorio e Prodotti Tipici, Brumotti intervista Bellucci

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

PIGLIO - Si è svolto la scorsa settimana il blitz di Vittorio Brumotti, il “ciclista” del TG satirico di Canale 5 «Striscia la Notizia», per investigare sul Centro di Valorizzazione del Territorio e dei Prodotti Tipici costruito lungo la via Anticolana in territorio di Piglio dalla XII Comunità Montana del Lazio.
L’inviato di Striscia ha avuto modo di intervistare il commissario dell’ente montano, Achille Bellucci, che ha illustrato il proprio punto di vista, spiegando che non si tratta di una incompiuta, ma di una opera in fase di completamento che si sta realizzando sulla base dei finanziamenti disponibili.

Bellucci ci ha riferito: «Si stanno completando i lavori per la realizzazione dei servizi igienici e per completare e rendere utilizzabile il primo piano di questo stabile, il cui costo complessivo si aggira sui 2,5 milioni di euro. A breve questa struttura di supporto ai produttori e agli operatori economici locali, da me fortemente voluta, potrà dunque iniziare a dare i suoi frutti».
Bellucci ha colto l’occasione della trasmissione televisiva per invitare gli operatori economici del territorio attivi nel settore agricolo, turistico, dell’ospitalità alberghiera e del marketing territoriale interessati all’utilizzo della struttura a partecipare alla gara per l’affidamento della gestione del centro, prevista per il prossimo mese di luglio.
La puntata dovrebbe andare in onda tra un paio di settimane, e gli inviati di Striscia hanno già promesso di far ritorno a Piglio nel prossimo mese di settembre per verificare se davvero il Centro avrà per allora avviato la propria attività.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito