il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Frosinone, spaccio di stupefacenti: arrestate due persone, sequestrato 1 kg di cocaina e 75.000 euro

Frosinone, spaccio di stupefacenti: arrestate due persone, sequestrato 1 kg di cocaina e 75.000 euro

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FROSINONE - Duro colpo alle organizzazioni dedite allo spaccio di stupefacenti in provincia di Frosinone, quello assestato ieri dai Carabinieri del Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale nell’ambito delle attività di contrasto allo spaccio e al consumo di stupefacenti.
In particolare nell’ambito di due diverse operazioni sono stati sequestrati 800 grammi di cocaina e 14 di hashish, nonché la somma di 75.650  euro in contanti. Nel dettaglio, nella mattinata è stato arrestato un 52enne del luogo  con l’accusa di detenzione illecita di sostanza stupefacente e detenzione illegale di munizionamento poiché, nel corso della perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di:
. nr. 5 (cinque) confezioni di cellophane contenente complessivamente grammi 622 di “cocaina pura”;
. una confezione di cellophane contenente grammi 14 di “hashish”;
. nr. 7 proiettili per arma da sparo calibro 7,65;
. la  somma in denaro  contante  di  € 75.650 suddivisa in banconote vario  taglio ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Nel corso del primo pomeriggio, a Ferentino, gli stessi militari hanno proceduto all’arresto per detenzione illegale di sostanza stupefacente una 37enne del luogo. La donna, in un appezzamento di terreno di pertinenza della sua abitazione, deteneva, aveva nascosto in un tronco d’albero un involucro contenente cocaina del peso complessivo di 200 grammi. Lo stupefacente rinvenuto veniva posto sotto sequestro mentre la donna, ad espletate formalità di rito, veniva associata presso la Casa di Reclusione Roma-Rebibbia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Lo stupefacente sequestrato, opportunamente tagliato, avrebbe permesso il confezionamento di oltre 8.000 dosi per un valore commerciale di circa 320.000 euro.

Inoltre nella Serata di ieri, in Frosinone, nel corso di analoghe attività di controllo e contrasto allo spaccio, presso lo stabile di edilizia popolare denominato «Lotto 19», nel corso di perquisizioni domiciliari eseguite in tre distinti appartamenti rinvenivano e sequestravano:
Nr. 535 dosi di “cocaina” per un peso complessivo di grammi 90;
267 dosi di marijuana per un peso complessivo di grammi 110.
Lo stupefacente sequestrato, qualora immesso sul mercato, avrebbe sviluppato un valore commerciale di circa 14.000 euro.


Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito