il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Alatri, 2 romeni arrestati dai Carabinieri per furto al bar «Laguccio», recuperati € 5000 di refurtiva

Alatri, 2 romeni arrestati dai Carabinieri per furto al bar «Laguccio», recuperati € 5000 di refurtiva

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ALATRI - Si sono introdotti nottetempo all’interno del Bar «Laguccio» a Tecchiena, due giovani romeni, con l’obiettivo di scassinare le slot-machine presenti nel locale e trafugare le monete contenute al loro interno. Ma sono stati intercettati dai Carabinieri della Stazione di Alatri in collaborazione con i colleghi della Stazione di Vico nel Lazio e del Nucleo Radiomobile della Compagnia, a seguito della segnalazione della presenza di alcune persone all’interno del bar stesso.

I Carabinieri intervenuti sul posto hanno individuato i due ladri nascosti all’interno del sistema di aerazione del locale, in possesso di circa 5.000 euro trafugati proprio dalle macchinette per il gioco. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari.
Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.
Uno dei due giovani era peraltro stato sottoposto a controllo proprio dagli uomini del Nucleo Radiomobile e proposto per l’attuazione del Foglio di Via Obbligatorio.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito