il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Anagni, 800 kg di marijuana sequestrati nella zona industriale. Cinque in manette

Anagni, 800 kg di marijuana sequestrati nella zona industriale. Cinque in manette

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

altANAGNI - La città dei Papi crocevia di un traffico imponente di droga.

Questo è quanto hanno appurato in un blitz scattato nel week end gli agenti della Squadra mobile della Capitale in collaborazione con quella di Frosinone.

I poliziotti infatti, nella zona industriale di Anagni, hanno bloccato  e controllato un Tir proveniente dalla Puglia. All'interno di una lastra di marmo di circa venti tonnellate hanno rinvenuto, ben nascosti,  800 chili di marijuana, per un valore stimato di circa un milione di euro. In manette cinque uomini di origine albanese tra i 28 e i 55 anni, due dei quali residenti a Ferentino.

La gang era attiva in un traffico di droga che aveva il suo epicentro a Roma ma riguardava anche il frusinate. Le indagini condotte dalla Polizia e dalla Procura della Repubblica dell Capitale, da tempo sulle tracce dei trafficanti di origini albanesi.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito