il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Supino, odori insopportabili in via Morolense: blitz di Carabinieri e Arpa Lazio in un opificio. Sequestri e denunce

Supino, odori insopportabili in via Morolense: blitz di Carabinieri e Arpa Lazio in un opificio. Sequestri e denunce

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

altSUPINO - I Carabinieri della locale Stazione, del N.O.R.M e della Compagnia di Frosinone, coadiuvati da personale Arpa Lazio e Servizio Veterinario dell’ASL di Frosinone, stante il perdurare degli odori nauseabondi nell’area della via Morolense nella zona compresa tra Morolo, Supino, Patrica e Ferentino che avevano ingenerato reiterate rimostranze da parte dei residenti delle zone limitrofe, nonché dagli automobilisti di passaggio, effettuavano un controllo di un opificio ubicato in questa giurisdizione che opera nel settore della raccolta e lavorazione sottoprodotti di origine animale con trattamento termico, per trasformazione in grassi e farine utilizzati come fertilizzante, combustibile e materia prima per l’alimentazione animale.

Nel corso dell’ispezione (foto d'archivio) si accertava che tra i resti animali da lavorare, erano presenti ingenti residui animali in decomposizione e  numerosi sacchi  in plastica contenenti prodotti alimentari decongelati scaduti, derivanti da catena alimentare (prodotti ittici- latticini – mitili- prosciutti),  classificati come rifiuti di vietato smaltimento della citata azienda, nonché ulteriori criticità in materia gestionale ed ambientale.

Quanto rinvenuto e come disposto dalla competente A.G.,  previa campionatura, veniva inviato a ditta specializzata per la termodistruzione.

Il sito industriale nonché i mezzi utilizzati per il trasporto dei rifiuti sono stati posti sotto sequestro, mentre i rappresentanti dell’azienda, venivano deferiti all’Autorità Giudiziaria per “gestione rifiuti non autorizzata”.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito