il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Veroli e Torrice: coltivazione di canapa indiana, due arresti per spaccio di stupefacenti

Veroli e Torrice: coltivazione di canapa indiana, due arresti per spaccio di stupefacenti

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FROSINONE - Si sono concluse entrambe con l’arresto del responsabile due operazioni dei Carabinieri di Torrice (cui si riferisce la foto) e Veroli, nelle quali i Carabinieri delle rispettive Stazioni hanno sequestrato alcune piante di canapa indiana illegalmente coltivate.
A Torrice è stato arrestato un 57enne del luogo, che coltivava presso la sua abitazione e nelle immediate adiacenze 15 piante. Intervenuti, i militari hanno sequestrato 1,4 kg di marijana, 15 piante e sostanza in essiccazione dello stesso tipo, un bilancino di precisione e materiale atto al suo confezionamento. A Veroli i Carabinieri hanno invece denunciato un 37enne del posto, già censito, per produzione, traffico e detenzione illecita di stupefacente. Nel corso della perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto in un appezzamento di terreno adiacente la sua abitazione 2 piante di canapa indiana, dell’altezza di circa tre metri, entrambe sequestrate.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito