il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Piglio, i donatori di sangue presenti al «Coast to coast» della FIDAS: il 13 luglio ad Anzio

Piglio, i donatori di sangue presenti al «Coast to coast» della FIDAS: il 13 luglio ad Anzio

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

PIGLIO - La FIDAS Nazionale, come ogni anno organizza eventi estivi che hanno lo scopo di portare all’attenzione di tutti i cittadini il mondo della donazione sangue e la grave carenza che molte Regioni, Lazio in particolare, soffrono nel periodo estivo (giugno – settembre). Nel mese di luglio, in modo parallelo, si svolgeranno due particolari eventi, quello denominato «Coast to coast» che avrà inizio il 7 luglio e si concluderà il 27 luglio. Due imbarcazioni con i loghi “FIDAS” abbracceranno l’Italia da nord a sud seguendo due percorsi paralleli: una che partirà da Imperia e farà tappa in tutte le regioni che incontrerà scendendo per arrivare a Reggio Calabria; mentre l’altra partendo da Trieste proseguirà nell’Adriatico coinvolgendo le regioni che si affacciano sul tale versante, fino a giungere anch’essa a Reggio Calabria, in totale in queste tre settimane di navigazione, verranno toccate dal percorso 41 città ed in 26 di esse saranno svolti eventi di sensibilizzazione al dono del sangue.
Giunte a Reggio Calabria si darà il via al secondo evento, quello della VII Traversata della Solidarietà nello stretto di Messina, che la F.I.D.A.S. organizza, sempre in estate alla fine del mese di luglio.
L’ Associazione Donatori Sangue di Piglio, sabato 13 luglio, parteciperà all’evento denominato “COAST TO COAST”, accogliendo nel pomeriggio nel porto di Anzio, l'arrivo della goletta partita da Imperia, per allietare ed animare l’evento l’Associazione sarà presente con un gruppo folkloristico in tipico costume ciociaro.
«Siamo orgogliosi come in ogni evento di solidarietà -commenta il Presidente del sodalizio pigliese  Gianni Pizzale- di essere presenti al Coast to Coast, sposando in pieno quello che è lo scopo principale, cioè quello di abbracciare l’Italia da nord a sud per poter sensibilizzare tutta la popolazione alla donazione di sangue per sopperire alle tante richieste del sistema sanitario nazionale soprattutto nei periodi di maggiore carenza, come appunto quello estivo».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito