il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Anagni, esplosione spaventosa alla Collalto: proseguono indagini su tutti i fronti

Anagni, esplosione spaventosa alla Collalto: proseguono indagini su tutti i fronti

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

altANAGNI - Ce l'hanno ancora negli orecchi i cittadini di Osteria della Fontana, il tremendo boato che ieri mattina li ha svegliati intorno alle sei.

Il popoloso quartiere anagnino infatti è stato teatro di una temenda esplosione che ha distrutto la nota azienda Collalto e ha danneggiato le abitazioni circostanti.


Uno solo il ferito. Si fa per dire. Visto il punto di passaggio cruciale in cui si trova allocata la ditta, nei pressi dell centralissimo bar di "Panasciutto" sulla via Casilina.

Sulla base dei referti dei Vigili del fuoco, accorsi subito sul posto nei minuti successivi all'esplosione, ora proseguono le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Anagni. Al momento sembra non avere alternative l'ipotesi della fuga di gas, anche se gli inquirenti scavano a fondo nella storia recente della Collalto alla ricerca di indizi che facciano definitivamente tramontare l'ipotesi dolosa del fatto.

Intanto però ad Osteria della Fontana c'è paura. Non solo per ciò che sarebbe potuto essere e , per fortuna, non è stato - l'apprensione per due dispersi è rientrata subito ieri quando si sono presentati ai Carabinieri- ma anche per il cumulo di macerie che ora regna sovrano nel punto più trafficato del quartiere.

Un cumulo che fa pensare e che, sperano in tanti, non sia frutto della mano armata di qualche criminale intento alle ritorsioni. E' l'ultima cosa di cui questo territorio avrebbe bisogno.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito