il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Morolo, inseguito e arrestato con un carico di ferro e rame rubato. Denunciato anche minore

Morolo, inseguito e arrestato con un carico di ferro e rame rubato. Denunciato anche minore

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

altMOROLO - Inseguito e arrestato dai Carabinieri con un carico rubato di ferro e rame.

E' accaduto questo pomeriggio ad un cittadino marocchino residente nella vicina Supino, resosi responsabile di un furto aggravato di rame e ferro presso un'abitazione del paese. Insieme con lui è stato denunciato anche un minorenne che viaggiava insieme con lui sull'autocarro con cui sono fuggiti.


Così hanno scritto i militari in una nota stampa: "I militari della locale Stazione, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio, traevano in arresto nella flagranza di reato di “furto aggravato” un cittadino marocchino residente a Supino.

Il prevenuto, veniva bloccato dopo un breve inseguimento a bordo di un autocarro con all’interno materiali ferrosi e oggetti in rame che, poco prima, aveva asportato dall’interno di un’abitazione di Morolo. Contestualmente, veniva deferito in stato di libertà per concorso nel medesimo reato un altro connazionale minore.

La refurtiva, del valore di Euro 1.500,00 circa, veniva interamente recuperata e restituita all’avente diritto mentre l’autocarro, sottoposto a sequestro amministrativo, veniva affidato in custodia giudiziale".

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito