il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> S.Giovanni Incarico, denununciati imprenditori per impiego di lavoratori in nero. Sanzioni salate

S.Giovanni Incarico, denununciati imprenditori per impiego di lavoratori in nero. Sanzioni salate

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

altPONTECORVO - Nel corso della mattinata, in San Giovanni Incarico, i militari della locale Stazione, congiuntamente al personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Frosinone, a conclusione di attività ispettiva effettuata nell’area boschiva demaniale, sita in quella località Madonna della Selva, deferivano in stato di libertà due salernitani, titolari di altrettanti ditte esercenti nell’industria boschiva, per violazione organizzazione e disciplina del mercato del lavoro.

Gli accertamenti effettuati consentivano di verificare che i predetti, in qualità di utilizzatori, ricorrevano alla somministrazione di più prestatori di lavoro di nazionalità romena, pur non essendo autorizzati all’esercizio di tali attività. Nel medesimo contesto veniva adottato il provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale nei confronti di uno di loro per aver impiegato lavoratori in nero, elevando ammende per complessivi €5.850,00 e sanzioni amministrative per un importo complessivo pari €12.687,50.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito