il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Frosinone, non si ferma all'alt dei Carabinieri e si da alla fuga. Momenti di panico in centro

Frosinone, non si ferma all'alt dei Carabinieri e si da alla fuga. Momenti di panico in centro

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

altFROSINONE - Momenti di puro "far west" ieri pomeriggio per le strade del centro urbano del capoluogo. Un ventenne del luogo infatti vistosi intimare l'alt da una pattuglia dei Carabinieri in servizio, ha tentato di investire uno dei militari per poi darsi alla fuga.

Dopo un inseguimento da parte dei Carabinieri, l'uomo è stato raggiunto e bloccato, non senza prima aver tentato di reagire al blocco operato dai militari dell'Arma. Quindi è stato arrestato. La sua auto risulterà senza assicurazione il giovane sprovvisto di patente.

altIn un comunicato io comando del capoluogo ciociaro ha scritto: "Nel pomeriggio di ieri, in Frosinone, i militari del NORM della locale Compagnia, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio finalizzato a contrastare i reati predatori, traevano in arresto un 22enne del luogo, già censito.

Il prevenuto, vistosi intimare l’Alt dai militari operanti impegnati in un posto di controllo, dapprima tentava di investire con la propria autovettura il militare selettore e successivamente si dava a precipitosa fuga per le vie della città mettendo in pericolo l’incolumità fisica di numerosi pedoni e automobilisti.

Dopo un breve inseguimento, gli operanti riuscivano a raggiungere e bloccare il fuggitivo nonostante opponesse attiva resistenza fisica.  Dai successivi controlli emergeva che lo stesso guidava con patente sospesa e privo della prevista assicurazione. L’autovettura veniva posta sotto sequestro mentre il prevenuto veniva trattenuto presso le camere di sicurezza di quel Comando in attesa del rito direttissimo".

Ultimo aggiornamento Giovedì 14 Marzo 2013 17:31

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito