il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Rubano 300 kg di cavi di rame dal cantiere TAV, arrestati tre romeni con precedenti

Rubano 300 kg di cavi di rame dal cantiere TAV, arrestati tre romeni con precedenti

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

CASTRO DEI VOLSCI - Sono stati intercettati a bordo della loro auto con targa romena mentre stavano dileguandosi a forte velocità provenienti da un Cantiere dell’Alta Velocità Ferroviaria nelle campagne circostanti. L’immediato e tempestivo intervento dei carabinieri ha consentito di bloccare ed arrestare, al teremine di un breve inseguimento, tre romeni con precenti penali, che avevano asportato 300 kg di cavi di rame. I tre hanno messo a rischio anche la circolazione ferroviaria, avendo interrotto l’alimentazione elettrica lungo la tratta ferroviaria interessata.
La refurtiva recuperata, di cospicuo valore, è stata restituita al responsabile della Società mentre gli arrestati sono ora trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito