Fiuggi, tragedia a Vallicelle: donna 56enne trovata sgozzata in casa muore in ospedale

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

altFIUGGI - E' stata ritrovata in casa agonizzante con una lama conficcata in gola. Un episodio raccapricciante, su cui indagano le forze dell'ordine, verificatosi ieri mattina nella città termale.

La vittima, morta poco dopo il ricovero all'Ospedale Spaziani di Frosinone, è Annarita Bertucci, 56 anni, che è stata ritrovata nella sua abitazione di località Vallicelle dopo l'allarme dato da alcuni vicini. La donna, dipendente da una vita della società che gestisce le Terme di Fiuggi, è stata soccorsa dai sanitari del 118 ma per lei non c'è stato nulla da fare, verso le 9 di ieri infatti, è deceduta.

Sgomento sull'accaduto in tutta la cittadina termale che conosceva bene la Bertucci e tra i colleghi del comparto termale. Si indaga sul giallo.

Share

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito