il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Monumento a Graziani, Polverini denunciata per apologia di fascismo insieme col sindaco di Affile

Monumento a Graziani, Polverini denunciata per apologia di fascismo insieme col sindaco di Affile

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

ROMA - Renata Polverini è stata denunciata per apologia di fascismo, attentato alla Costituzione, peculato per distrazione e abuso di atti d’ufficio per la realizzazione del monumento commemorativo al gerarca fascista Rodolfo Graziani, realizzato dal Comune di Affile con un finanziamento della Regione Lazio. A presentare la denuncia, sulla base di una fattispecie che avevamo ipotizzato il mese scorso, il 49enne Fulvio Castellani, membro dell’ANPI di Prato, che si è rivolto al tribunale contro l’ormai ex-governatore della Regione Lazio, il sindaco di Affile e l’intero consiglio comunale della città tramite il proprio legale Francesco Mandarano.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito