il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Anagni, tenta di suicidarsi durante le feste patronali. Salvato dai Carabinieri

Anagni, tenta di suicidarsi durante le feste patronali. Salvato dai Carabinieri

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

ANAGNI - Ha pensato di farla finita la sera di S.Magno, la festa del Patrono. Probabilmente per motivi economici, l'uomo, un disoccupato residente in città, ha caricato in auto il suo fucile da caccia regolarmente detenuto e se ne è andato nella zona industriale, tra le campagne della città dei Papi, pensando al suicidio.

 

Alla moglie ha lasciato solo un biglietto con su scritte le sue vere intenzioni. Fortunatamente, però, la donna ha immediatamente allertato gli uomini della stazione dei Carabinieri a cui ha fornito targa e tipo di automobile su cui viaggiava il consorte.

Dopo attente ricerche gli uomini dell'Arma, in collaborazione con il Nucleo radiomobile, hanno rintracciato l'uomo e lo hanno disarmato, inducendolo a desistere dall'insano gesto. L'arma è stata sequestrata mentre resta, inquientante, il pericolo scampato dell'atroce gesto che l'uomo avrebbe potuto compiere.

Ultimo aggiornamento Domenica 19 Agosto 2012 13:57

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito