il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Incendi, a Paliano evacuate quattro famiglie. Fiamme anche a Veroli e nel Cassinate

Incendi, a Paliano evacuate quattro famiglie. Fiamme anche a Veroli e nel Cassinate

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FROSINONE - Brucia la Ciociaria. Terribile la giornata di ieri sul fronte incendi con ettari di territorio andati in fumo e pericolo per le persone. Molti i danni anche agli stabili mentre sono decine e decine i Vigili del fuoco, i Forestali, i volontari della Protezione civile e i semplici cittadini impegnati ad avere ragione delle fiamme.

 

La situazione più critica si è registrata nel comune di Paliano, dove le fiamme sono arrivate nel pomeriggio fino al centro abitato. Per questo le forze dell'ordine e i soccorritori hanno dovuto sgomberare ben quattro nuclei familiari, per mettere in sicurezza gli abitanti delle case ormai raggiunte dalle fiamme indomabili. Lambito dal fuoco anche Veroli con ore di vera  e propria apprensione. Qui l'incendio ha distrutto un magazzino contenente materiale edile.

Situazione crtica, da giorni, anche nel cassinate. A Piedimonte S.Germano il centro si è ritrovato minacciato dalle fiamme, e gli operatori hanno dovuto lavorare non poco per avere ragione del fuoco. Un'estate calda quella degli incendi in Ciociaria dunque che ripropone l'allarme per la poca cura di boschi, vegetazione e terreni ma soprattutto la possibile origine dolosa di molti di questi roghi. Su quest'ultima possibilità proseguono le indagini delle forze dell'ordine.

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Agosto 2012 13:17

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito