il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Ospedale di Anagni, il TAR ordina la riapertura di ortopedia

Ospedale di Anagni, il TAR ordina la riapertura di ortopedia

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ANAGNI - Un'altra vittoria del Comitato Salviamo l'ospedale di Anagni e dell'avvocato Simone Dal Pozzo che ne difende le ragioni.

 Il Tribunale amministrativo regionale ha infatti ordinato, entro e non oltre il 16 settembre prossimo, la riapertura del reparto di Ortopedia della struttura di via Onorato Capo, chiuso ormai da più di un mese.

Al TAR Dal Pozzo aveva presentato richiesta di sospensiva che è stata dunque accolta, e che obbliga ora la Asl di Frosinone a riaprire il reparto che, ricordiamo, era rimasto chiuso fin da quando il medico Primario era andato in pensione.

Non ci sarebbero dunque motivi, secondo i giudici amministrativi, per tenere chiuso un servizio in un Ospedale che, secondo sentenza del Consiglio di Stato di una anno fa ormai, deve restare aperto, nonostante i Decreti di chiusura firmati Renata Polverini.

Un altro tassello importante per il Comitato, i cittadini di Anagni e del comprensorio serviti dalla struttura ospedaliera della città dei Papi, che vedono vincente la loro idea: niente può essere toccato nel nosocomio anagnino quanto a reaparti, personale o strumenti tecnici, poiché dovrà essere completamente funzionante, per garantire ai cittadini il pieno esercizio di un driritto, quello alla salute.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito