il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Frosinone, controlli su movida: chiuso locale abusivo che si promuoveva su Facebook

Frosinone, controlli su movida: chiuso locale abusivo che si promuoveva su Facebook

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FROSINONE - Nei giorni scorsi in provincia hanno preso il via i controlli amministrativi presso pubblici esercizi che caratterizzano, con l’arrivo della stagione estiva, la movida frusinate. 
Personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale e della Squadra Mobile della Questura, insieme ad operatori dei Vigili del Fuoco hanno passato al setaccio locali pubblici dediti all’intrattenimento, maggiormente frequentati dai giovani ciociari, verificandone la regolarità delle prescritte autorizzazioni. 
Ad essere controllate, in particolare, uscite di sicurezza, impianti antincendio, capienza dei locali; non di rado infatti tali esercizi pubblici risultano super affollati rispetto alla capienza effettiva autorizzata, a discapito di sicurezza e pubblica incolumità. Nel corso del servizio sono state elevate diverse contravvenzioni proprio per il mancato rispetto della normativa sulla sicurezza ed in alcuni casi perché sprovvisti delle necessarie autorizzazioni allo svolgimento di spettacoli d’intrattenimento musicale. 
Il titolare di un noto locale del capoluogo, risultato non in regola, aveva pensato bene di pubblicizzare lo svolgimento di uno spettacolo musicale, con danze caraibiche, con il passa parola tra i giovani grazie al social network Facebook. 
Tra la delusione dei tanti giovani sopraggiunti per prendere parte alla serata danzante grazie all’invito virtuale, inconsapevoli dei rischi a cui andavano incontro, i poliziotti, oltre a sanzionare il proprietario, lo hanno anche diffidato dallo svolgere l’attività abusiva.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito