il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Piglio, partirà il consolidamento della collina Pier Fanali

Piglio, partirà il consolidamento della collina Pier Fanali

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

PIGLIO - «Dopo un iter durato anni, finalmente è stato raggiunto un importante obiettivo, una risposta importante per la comunità pigliese», commenta così il consigliere provinciale Mario Felli dopo aver ricevuto la notizia da parte dell'Ente Regionale e dell’Amministrazione Provinciale, che partiranno fra breve i lavori di risanamento idrogeologici della Collina Pier Fanali a Piglio. La determina della Regione Lazio è chiara al riguardo: ammette a contributo per complessivi € 650.00,00 le opere previste nel progetto di “Consolidamento del dissesto in località Pier Fanali approvato dalla Provincia di Frosinone; Concede alla Provincia di Frosinone l’esecuzione delle opere di cui al relativo progetto nonché il finanziamento necessario alla loro realizzazione; Dà mandato alla Provincia di Frosinone di indire ed esperire la gara per l’affidamento dei lavori in argomento secondo le norme di legge provvedendo ad acquisire tutte autorizzazione e nulla osta e quant’altro eventualmente ancora necessario per la cantierabilità del progetto; Stabilisce che i lavori dovranno essere iniziati entro sei mesi e dovranno essere ultimati entro i relativi termini previsti nel capitolato speciale d’appalto; Impegna la cifra di € 650.000,00 a favore della Provincia di Frosinone sul capitolo di bilancio della Regione Lazio E32107 esercizio finanziario 2012.
Con l'accordo di programma Quadro "Difesa del Suolo e Tutela della Costa" (AP Q5) -II Atto integrativo siglato nel giugno del 2007, sotto la voce Consolidamento del dissesto in località Pier Fanali a Piglio per la difesa del rischio idrogeologico, vennero stanziati € 650 mila, da parte della Regione Lazio che indicò la Provincia di Frosinone quale Ente attuativo dell'opera, ma la burocrazia rallentò di molto la realizzazione del progetto.
Puntuale e preciso nei suoi interventi il Consigliere provinciale Mario Felli, ha seguito sin dal suo insediamento la storia di Pier Fanali, e promise che non si sarebbe fermato  finché l'opera non venisse attuata, promessa mantenuta e dimostrata dalla serie numerosa di solleciti ed interrogazioni inoltrati alla Provincia e, successivamente, agli inizi di febbraio anche al Prefetto di Frosinone per concludere l'iter progettuale e per evitare la perenzione dei finanziamenti all’uopo concessi.
«Sono pienamente soddisfatto del raggiungimento di quest'intervento atteso da tempo -ha commentato il Consigliere Provinciale Felli- l'intervento sulla collina di Pier Fanali è un'opera  importante per la comunità pigliese per la sua  pericolosità. Sono stato costante nel sollecitare più volte l'Amministrazione Provinciale, nel mio ruolo di consigliere di collegio, ad intervenire e ringrazio l'Assessore Quadrini per la sua sensibilità. La mia prossima iniziativa ora è quella di sollecitare la stessa Amministrazione Provinciale ad indire immediatamente la gara d’appalto».
Nei prossimi giorni su iniziativa del consigliere Felli verrà indetta una conferenza stampa con la partecipazione dell’assessore provinciale Quadrini per illustrare le fasi di realizzazione del progetto.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito