il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Serrone, l’amministrazione ringrazia i volontari dell’emergenza neve con una serata conviviale

Serrone, l’amministrazione ringrazia i volontari dell’emergenza neve con una serata conviviale

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

SERRONE - L’Amministrazione comunale di Serrone ha chiamato a raccolta la Protezione Civile, tutti gli operatori e i volontari che in quei giorni difficili della grande nevicata, hanno dato il loro contributo per far fronte all'emergenza per incontrarli, ricordare insieme e rivolgere a loro un caloroso ringraziamento nella serata di venerdì scorso. In tutto circa 100 persone, fra  cittadini volontari, associazioni di volontariato del territorio, dipendenti comunali, che si sono riuniti nella struttura del centro sociale anziani de La Forma, accolti dal Sindaco Maurizio Proietto e dal consigliere Emiliano Campoli con una cena conviviale. «Nel mio ruolo di Sindaco del Comune di Serrone -ha affermato il Sindaco Proietto- desidero esprimere la mia soddisfazione per l'impegno e i risultati ottenuti dal personale coinvolto a fronteggiare l'emergenza neve che si è protratta ininterrottamente a partire dall'inizio del mese di febbraio per le due settimane successive durante le quali la priorità è stata data al mantenimento delle condizioni di sicurezza sul territorio comunale e al soccorso delle persone in stato di bisogno. Grazie alla programmazione e ad una accorta cabina di regia, si sono date risposte immediate alle richieste della collettività serronese si sono mantenute libere le strade assicurando sempre, anche nei momenti più critici, la loro percorribilità. Desidero sottolineare l'impegno e lo spirito di sacrificio profuso dal personale del Comune, ancora una volta si è dimostrato che anche in carenza di mezzi e personale adeguati a fronteggiare eventi eccezionali che si presentano in cicli pluridecennali, la collaborazione e un efficace scambio di informazioni risultano essenziali per garantire rapidità ed efficacia degli interventi. Il manifestarsi sempre più ricorrente di circostanze meteorologiche eccezionali anche nel nostro territorio impone una riflessione e sforzi ulteriori per non trovarci impreparati di fronte alle sfide che probabilmente si riproporranno anche nei prossimi anni. Desidero infine -ha concluso Proietto-  ringraziare personalmente a nome mio e dell'Amministrazione, con un particolare targa ricordo,  il commissario del Corpo Forestale dello Stato Biagio Celani, andato in pensione di recente, per la sua disponibilità e professionalità dimostrata costantemente in più occasioni».
Altro riconoscimento al Presidente Provinciale della CIA Ettore Togneri, per essere stato presente sul territorio durante l'emergenza dimostrando grande operatività.   A tutti i volontari e operatori presenti è stati consegnato, come piccolo ma sentito riconoscimento, una targa ricordo  e un portachiavi con il logo del Comune di Serrone.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito