il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Ferentino, legato e rapinato nella sua casa. In quattro riescono a fuggire

Ferentino, legato e rapinato nella sua casa. In quattro riescono a fuggire

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FERENTINO - Una serata di terrore quella di sabato per madre e figlio nella loro villetta bifamiliare in via circonvallazione Lolli Ghetti.

Quattro banditi a volto coperto infatti sono entrati in casa poco dopo le 22 quando l'anziana signora, vedova di un noto imprenditore, si trovava da sola. L'hanno rassicurata con fare deciso e hanno iniziato a cercare soldi e gioielli, quando in casa è tornato il figlio 50enne. Ha tentato di resistere ai quattro ma è stato immobilizzato e legato mani e piedi ad una sedia. I quattro, a quel punto, hanno cercato di arraffare soldi e gioielli e sono scappati con la Toyota di proprietà dell'uomo, che a Ferentino gestisce un'attività commerciale, e sono fuggiti.

Oltre all'auto hanno portato via con sé 600euro in contanti e oro e gioielli per una valore da stimare ma che potrebbe essere di qualche migliaio di euro. Stando alle testimonianze delle vittime i quattro malviventi avrebbero avuto accento dell'Est e solo uno si esprimeve bene in italiano. I Carabinieri della Compagnia di Anagni hanno pattugliato il territorio per tutta la giornata di ieri ma dei banditi nessuna traccia finora.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito